Capriolo alla salsa di mirtilli

Preparazione 30 minuti + marinatura 
Cottura 2 ore
Per 4 persone
Calorie a porzione 685

Ingredienti

  • 1 Kg di polpa di capriolo,
  • 200 gr di pancetta,
  • 1 dl di panna,
  • 200 gr di mirtilli (anche surgelati),
  • farina,
  • olio EVO, sale, pepe.

Per la marinata:

  • 1 litro di vino rosso,
  • 4 bacche di ginepro,
  • 3 foglie di alloro,
  • una cipolla,
  • una carota,
  • una costa di sedano,
  • un pizzico di maggiorana,
  • sale,
  • pepe in grani. 

Mettete la carne di capriolo tagliata a spezzatino in una grossa terrina con le verdure mondate, lavate e ridotte a pezzetti.

Unite l’alloro, il ginepro, la maggiorana un pizzico di sale e qualche grano di pepe.

Versate su tutto il vino e lasciate marinare per un giorno in frigorifero.

Prelevate la carne e le verdure dalla marinata e tenetele da parte.

In una casseruola, possibilmente di coccio, scaldate 4 cucchiai di olio con la pancetta tritata, rosolatela 10 minuti a fuoco medio, unite lo spezzatino di carne, leggermente infarinato, e fatelo dorare.

Aggiungete le verdure, fate insaporire ancora per alcuni minuti e bagnate con la marinata filtrata con un colino.

Regolate di sale e pepe, coprite la casseruola con un coperchio e cuocete a fuoco basso, mescolando di tanto in tanto, per 1 ora e mezza circa o fino a quando la carne risulta tenera.

Prelevate i bocconcini di capriolo, unite al sugo i mirtilli, fate bollire piano per 5 minuti e frullate tutto con un mixer a immersione.

Rimettete lo spezzatino nella casseruola, aggiungete la panna, fate insaporire per qualche minuto fino a quando il sughetto diventa vellutato e servite subito. 

Richiedi informazioni





Accetto le regole sulla Privacy e cookie policy

Accetta   Rifiuta 

Il presente sito utilizza cookies tecnici e cookies di terze parti. Continuando la navigazione ne accetti l'utilizzo. Clicca qui per prendere visione dell'informativa.